Carta Verde American Express: Vantaggi, Requisiti e Costi

Oltre ad essere punto di riferimento a livello mondiale nel settore dei circuiti finanziari, American Express è leader nel mercato delle carte di credito: Fra le molte che è possibile richiedere, la Carta Verde American Express è una delle più famose grazie alle sue caratteristiche di flessibilità, accessibilità e servizi offerti al possessore. Nota bene che Carta Verde di Amex è una carta di credito e, in quanto tale, non possiede né Iban proprio né un conto deposito. Necessita quindi di essere collegata ad un conto già esistente. Tuttavia è una carta che al netto di alcuni limiti è in grado di regalare un ottimi vantaggi se si rientra ne criteri economici necessari ad ottenerla.

Funzionalità e Vantaggi

Alla carta Verde di American Express non è precluso alcun utilizzo: è possibile pagare presso esercenti fisici e online, pagare le bollette e i bollettini postali e prelevare da ogni ATM del mondo in qualsiasi valuta solamente con una piccola commissione pari al 3.9% oltre al tasso di cambio fissato ad una maggiorazione di 2,5%. Nota bene, stante la sua natura di carta e non di conto, non è possibile inviare e\o ricevere bonifici. I veri vantaggi e funzioni di Carta Verde American Express risiedono altrove.

Trattandosi di una carta di credito non ci sarà un plafond massimo ma si potrà spendere, almeno potenzialmente, in maniera illimitata, con alcune limitazioni solamente per le spese anomale che vanno segnalate preventivamente per non rischiare il blocco della transazione. La carta aderisce inoltre al programma di Membership Rewards, tramite il quale è possibile guadagnare per ogni euro speso, tramutando poi in punti accumulati in un riduzione per il conto Carta oppure per richiedere un premio dal catalogo dedicato. Garantisce alti standard di sicurezza durante gli acquisti sia fisici che digitali tramite la predisposizione di un sistema di protezione anti frode brevettato da American Express che, accoppiato ad un sistema di protezione d’acquisto che copre per 90 giorni fino 1.300€ sugli acquisti effettuati in caso di furto o danneggiamento, rendono Amex uno dei circuiti più sicuri.

Il Sevizio Clienti dedicato e aperto 24 ore su 24, 7 giorni a settimana, per ogni esigenza o urgenza particolare. Altri servizi esclusivi prevedono la possibilità di avere la prelazione sulle prevendite dei biglietti per eventi sportivi o musicali e assicurazioni per inconvenienti e infortunio viaggi. A quest’ultimo punto è associato anche il Global Assist, il servizio di assicurazione medica che ti copre in caso di infortuni all’estero.

Carta Verde American Express
Scopri tutti i vantaggi di Carta Verde American Express

Costi, Commissioni e Limiti

La carta aderisce ad un particolare programma promozionale per cui il primo anno di utilizzo è completamente gratuito. Dal secondo anno farà poi comparsa un canone annuale fissato in 78€, che potrà essere dilazionato in una spesa mensile da 6.50 salvo di essere esonerato dal pagamento per il raggiungimento di una spesa annuale sostenuta tramite carta pari ad almeno 3.600€. Al momento dell’attivazione è possibile richiedere una carta supplementare che segue le stesse regole di gratuità per il primo anno, e di 36€ per quelli a venire. Fra i limiti più grandi della carta di credito Carta Verde di Amex c’è sicuramente quello relativo alla segnalazione per spese mensili. Carta Verde, infatti, richiede una segnalazione preventiva per il compimento di alcuni acquisti non in linea con gli acquisti dei mesi precedenti, pena il blocco dell’acquisto. Inoltre non possiede un Iban in quanto non è un conto corrente ma una semplice carta di credito. In questo senso, Carta Verde non è indicata per coloro che cercano un conto corrente o hanno bisogno di compiere depositi.

Requisiti e Richiesta della Carta

Per richiedere Carta Verde ci sono due possibilità: completare la procedura direttamente online presso il sito Ufficiale di American Express oppure recarsi fisicamente presso un’istituto bancario, abilitato al rilascio, dove si possiede un Conto Corrente attivo. La procedura online è molto semplice da portare a compimento al costo di rispettare pochi requisiti. Innanzitutto bisogna essere maggiorenni e residenti in Italia. Contestualmente bisogna essere titolari di un Conto Corrente con Iban Italiano, facendo attenzione che l’Iban non corrisponda ad una carta prepagata, pena il blocco della procedura. Infine, dimostrare la propria identità tramite patente o passaporto, allegando inoltre carta d’identità e codice fiscale. In questa fase American Express ti chiederà di dimostrare il tuo reddito: per richiedere Carta Verde necessiti di un reddito annuo lordo pari a non meno di 11.000€.

Cashback e App Amex Dedicata

Carta Verde supporta in pieno il pagamento tramite Google Pay e Apple Pay, rendendo possibile gli acquisti anche senza aver bisogno della carta fisica. Inoltre, a seguito delle ultime novità legislative, partecipa al programma Italia Cashless, permettendoti di guadagnare cashback in denaro mentre accumuli punti del Membership Rewards. L’applicazione dedicata di American Express è facilmente scaricabile dagli store dei cellulari e permette, previa registrazione della Carta, di seguirne i movimenti e gestirne l’utilizzo.

Considerazioni Finali

Ciò che caratterizza Carta Verde di American Express è l’ottimo rapporto fra la qualità dei servizi offerti e il costo economico da sostenere per mantenerla. In questo senso, è possibile richiedere Carta Verde nonostante un basso reddito, garantendosi comunque una carta di credito senza limiti di spesa e con un nullo o basso tasso mensile, a cui si aggiunge qualche piccolo servizio extra molto comodo come l’assicurazione medica durante i viaggi all’estero. Questi aspetti sono in grado di rendere Carta Verde un buon compromesso, al netto dei limiti già elencati, per coloro che vogliono iniziare a possedere una carta di credito ottenendo discreti vantaggi senza spendere molto.

Sito ufficiale: www.americanexpress.com.

Leave a Reply