Conto Enel X Pay: Costi, Vantaggi, Limiti e Opinioni

Enel X Pay è il nuovo conto online dell’Italianissima Enel X, società controllata del gruppo Enel, che offre tutte le funzioni classiche del conto corrente e le amplia, permettendo una serie di operazioni e funzioni innovative. Per questo, Enel X Pay è stato definito dai creatori come “conto smart”. Il conto è disponibile sia per privati – per cui presenta il novero di possibilità più ampie – che per imprese esercenti di negozi e locali fisici, i quali possono richiedere un pos contestualmente all’apertura del conto. All’apertura, il conto ci assegna un numero di conto corrente, un codice IBAN e una carta di debito del circuito Mastercard per acquistare nei negozi oppure online. Scopriamo insieme caratteristiche, costi e funzionalità.

Caratteristiche, Operazioni e Funzionalità

Con Enel X Pay è possibile depositare denaro sul conto corrente e spenderlo per pagare online oltre che presso i negozi fisici grazie alla carta dedicata la quale permette anche il prelievo presso tutti gli ATM dell’eurozona e molti esteri. Inoltre, sono previste diverse opzioni di pagamento diretto per le bollette, bollettini postali e anche gli avvisi PagoPa. Tramite l’Iban italiano dedicato, è inoltre possibile inviare e ricevere bonifici, potendo dunque accreditate lo stipendio. Una piccola funzione che potrebbe essere apprezzata è quella della previsione, all’interno dell’App, di una sezione dedicata alle donazioni alle Onlus tramite i più famosi enti umanitari.

Le funzioni speciali sono quelle che rendono Enel X Pay innovativo e anche molto funzionale. Innanzitutto è previsto un sistema di scambio di denaro con altre persone, preventivamente registrate in una lista amici in App, senza pagare commissioni. Lo stesso sistema permette di dividere le spese fatte in comitiva (ad esempio, la cena al ristorante). È prevista anche una funzione del tutto inedita chiamata Family di Enel X Pay tramite la quale aprire un piccolo conto secondario a favore dei propri figli e affidare loro delle carte per le loro spese, gestendo tramite sistema di Parental Control le loro spese, potendo agire per limitare o revocare la possibilità di spesa all’occorrenza.

Funzionalità Enel X Pay
Scopri le Funzionalità Enel X Pay

Costi e Limiti

Se per aprire il conto non c’è nessun costo, per attivare il piano Standard e avere accesso a tutte le funzioni elencate c’è un costo fisso pari ad 1 euro al mese, una cifra molto contenuta per un conto corrente vero e proprio, soprattutto se si conta che viene associato un IBAN e una carta Mastercard di debito.Per quanto riguarda i costi per le operazioni, tramite carta sono presenti delle commissioni pari a 0.50 centesimi per operazione all’interno dell’area europea e del 2% nell’area extra europea. Per tutti i pagamenti online o nei negozi non c’è invece nessuna commissione. Nota bene che le operazioni per il pagamento dei bollettini, PagoPa, bollette mensili e anche il bollo auto hanno un costo fisso par a 0,50€ per transazione. Infine, l’opzione Family ha un costo pari a 1€ al mese per ogni conto figlio aperto.

Tutti i bonifici, sia in entrata che in uscita, così come la ricarica di un’altra carta e lo scambio di denaro fra utenti Enel X Pay sono gratuiti e non c’è alcun limite per l’utilizzo o il numero di disposizioni giornaliere o mensili. Per quanto riguarda i limiti, Enel X Pay prevede una ricarica massima annuale sul conto che non può superare i 100.000€. Le spese con carta sono limitate a 500 euro per operazione e non possono comunque superare i 500€ giornalieri e 3000€ mensili. Anche il prelievo da ATM è sottoposto ad un limite analogo: 500€ al giorno e 3000€ mensili. Il Conto Enel X Pay Free non ha nessun costo mensile ma non prevede né l’apertura di un conto corrente né l’assegnazione di un IBAN. È semplicemente un conto deposito tramite il quale effettuare pagamenti, ma le commissioni sono molto alte, pari a 2€ per operazione. 

App Mobile e Compatibilità

Il conto corrente è gestibile interamente e completamente dall’applicazione dedicata. Tramite questa, è possibile monitorare le spese – richiedendo estratto conto, lista dei movimenti, saldo contabile e saldo disponibile direttamente in tempo reale – e gli accrediti. Tutte le opzioni per pagare e cosa pagare sono ben in mostra tramite l’apposito menù a tendina e permettono di eseguire le operazioni in maniera molto veloce ed intuitiva.Nel caso tu abbia attivato l’opzione Family, sarà presente una sezione completamente dedicata alle spese di tuo figlio con la possibilità di blocco istantaneo in caso di necessità. Le opzioni di blocco della carta sono disponibili anche per il bancomat associato senza l’opzione Family. Infine, a seguito dell’ultimo aggiornamento eseguito a febbraio 2021, Enel X Pay supporta completamente i pagamenti tramite Google Pay e Apple Pay. In questo modo ti sarà possibile fare spese senza portarti dietro il bancomat.

Come Ricaricare il Conto

Importante è, all’apertura del conto, effettuare una ricarica per poter iniziare ad utilizzare tutte le funzioni. La ricarica Enel X Pay è possibile tramite bonifico all’iban del tuo conto aspettando i classici 2 giorni lavorativi per l’effettivo accredito. Molto più comoda, oltre che istantaneo, è la ricarica tramite carta. Puoi collegare una carta diversa direttamente dall’App e decidere l’importo da ricaricare, fino ad un massimo di 200€ per singola operazione.

Come Aprire un Conto Enel X Pay

La procedura per aprire il conto Enel X Pay è completamente gratuita ed interamente digitale tramite il sito ufficiale oppure installando l’app per smartphone disponibile sia su Android che iOS, scaricandola dai rispettivi store. Quest’ultimo sistema è leggermente più laborioso ma più efficace in quanto, durante l’apertura anche via sito internet, avrai bisogno dello smartphone. Avvia l’app Enel X Pay e clicca su accedi, selezionando subito dopo la voce registrati, inserendo i tuoi dati personali e il codice fiscale nella pagina di identificazione.

In seguito dovrai inserire Email, numero di cellulare e password, facendo attenzione a controllarne la correttezza in quanto serviranno a far continuare la procedura. Infatti, subito dopo l’invio ti arriverrà una mail e un sms di conferma a cui dovrai dare l’okay. Una volta registrato, per aprire il conto devi caricare un documento a scelta fra carta d’identità, passaporto o patente semplicemente scattandogli una foto fronte e retro direttamente dall’App e in seguito creare un video selfie che consentirà all’operatore la verifica della tua identità. La procedura termina compilando un’anagrafica dove ti sarà richiesto il reddito e l’accettazione del contratto e dei documenti a corredo all’apertura del conto. Fatto tutto, la tua richiesta andrà in controllo ed entro 48h Enel X Pay sarà pronto per essere utilizzato.

Considerazioni Finali

Enel X Pay è un conto corrente con dei costi non molto elevati e funzionalità molto interessanti come conto principale per i giovani visto le molte opzioni di pagamento, invio e divisione di denaro agli amici. Al contempo, potrebbe tornare utile ai genitori che vogliono cominciare a dare un po’ di libertà economica ai figli, tenendoli comunque sotto controllo. Di contro, tutto ciò è possibile solamente tramite piano standard, che prevede il costo fisso di 1€ al mese per il mantenimento.

Sito ufficiale: https://pay.enelx.com/.

Leave a Reply