Qonto: il Conto Corrente Businss per Aziende, PMI e Liberi Professionisti

I clienti business, aziende, PMI, startup e professionisti hanno esigenze specifiche riguardo alle funzionalità e caratteristiche del conto corrente, che deve essere flessibile, adatto all’attività svolta e semplice da utilizzare. Qonto Italia è un conto aziendale moderno e adatto a una realtà in continua evoluzione, in cui è necessario ottimizzare il tempo a disposizione e gestire le transazioni in modo trasparente, efficace e sicuro.
Vediamo quindi di approfondire nel dettaglio Qonto, che si propone come una soluzione per le PMI e i professionisti e per la gestione finanziaria dell’attività di business.

Conto corrente aziendale interamente online

A seconda della categoria di utenza, che si differenzia in base alla tipologia di attività e al volume d’affari, Qonto propone tre tipologie di conto:

  • Solo: ideato per i liberi professionisti e PMI. Il conto è affidato a un utente singolo;
  • Standard: dedicata ad aziende di medie dimensioni, con più collaboratori e una diversificazione di utenze, inclusa quella per il commercialista. I principali strumenti che tale tipologia di conto offre sono, inoltre, carte di pagamento per rendere indipendente il team di lavoro;
  • Premium: include funzionalità specifiche, quali un canale VIP con assistenza clienti dedicata e payment request dai collaboratori.

Poiché Qonto Italia prevede una gestione 100% online, il servizio clienti è potenziato attraverso l’assistenza telefonica, con tempi d’attesa inferiori ai 15 minuti, tramite chat e via e-mail. L’utente può sempre contare su personale qualificato e preparato, per risolvere eventuali problematiche o rispondere alle domande più frequenti, soprattutto nella fase iniziale e su operazioni più complesse.

Qonto
Qonto

Carta di debito Mastercard

Tra gli strumenti di cui puoi disporre, utilizzando Qonto Italia, il più flessibile è la carta di debito Mastercard, per gestire la tua attività in modo sicuro e dinamico, con pagamenti in euro senza soglia massima. Inoltre, la carta Mastercard comprende un’assicurazione di tipo business, con specifiche protezioni nel caso di frodi. Avrai la possibilità di impostare, sul tuo profilo e su quello dei tuoi collaoratori, le autorizzazioni e notifiche desiderate, per ogni tipologia di operazione effettuata con la carta.

Qonto offre 2 tipologie di carte di debito, la One, che offre pagamenti gratuiti in euro, pagamenti in valuta estera con una commissione del 2%, limite di pagamento di 20.000 in trenta giorni consecutivi, ed ha un costo a prelievo di contanti di 1 euro + IVA.

La carta Plus invece ha un costo di 6 € al mese, ha una commissione di solo l’1% sui pagamenti in valuta estera, vanta 40.000 € di limite di pagamento nei 30 giorni, offre 5 prelievi gratuiti al mese e consente di prelevare contanti fino a 2.000 € al mese.

Costi e Tariffe delle diverse tipologie di Conto

Il conto Solo prevede un canone di 9 €+IVA mensili; per testare il prodotto, per verificare se è adatto alle tue esigenze, è a disposizione una prova gratuita di trenta giorni, senza vincoli né obbligo di sottoscrizione. Provare Qonto Italia per la gestione finanziaria dell’attività consente, con la massima libertà, di scoprirne le funzionalità senza limiti e pressioni.

Il conto Standard ha un canone di 29 €+IVA al mese. Tale soluzione include fino a 5 utenti. Comprese nel conto, 4 carte didebito, di cui 2 fisiche e 2 virtuali, con la personalizzazione di expense limit per ciascun utente. Su richiesta, è possibile ricevere fino a 2 carte supplementari, una fisica e una virtuale, per una gestione ancora più flessibile delle finanze aziendali, soprattutto quelle più dinamiche.

Il conto Premium è dedicato alle realtà aziendali medio-grandi, con soluzioni complete. Il costo mensile è di 99 €+IVA.

servizi che tale conto offre sono:

  • possibilità di gestione di un numero illimitato di utenti;
  • 10 carte di debito, di cui 5 fisiche e 5 virtuali, con l’erogazione di carte supplementari su richiesta;
  • fino a 500 bonifici SEPA, sia in entrata che in uscita, e SDD ogni mese. La commissione oltre tale soglia è dello 0,25% per i bonifici nazionali e dell1% per quelli esteri.

I vantaggi di Qonto Italia: flessibilità e trasparenza

Sono molti i vantaggi di Qonto Italia. Innanzitutto, la sua apertura è online, senza necessità di presentare documentazione in forma cartacea. Tale procedura ti consentirà di risparmiare molto tempo, per dedicarne alla tua attività. Inoltre, hai la possibilità di strutturare l’utenza per la gestione del conto in un “sistema multiutente”, assegnando determinati ruoli e funzionalità a ogni collaboratore. Dall’amministratore all’addetto alla parte contabile, tutti gli utenti potranno svolgere in autonomia le mansioni previste, facendo riferimento a un unico conto.

Anche la gestione delle carte può essere strutturata in modo flessibile, in quanto i permessi e plafond associati a ciascun collaboratore possono essere impostati in autonomia l’uno dall’altro, senza la necessità di ricaricare le carte, poiché sono collegate al conto corrente. Scontrini e ricevute possono essere caricate in un clic digitalizzando i giustificativi delle spese.

Il punto a favore di Qonto Italia è soprattutto la gestione multiutenza delle carte, poiché snellisce le procedure aziendali, soprattutto in occasione di trasferte, eventi e rendicontazioni. Poter delegare mantenedo il controllo delle transazioni è uno degli aspetti salienti delle funzionalità di Qonto Italia per le realtà medio-grandi. L’amministratore del conto può monitorare tutte le spese delle diverse carte in tempo reale.

Leave a Reply